Energia Pulita
Decora con i confetti la torta di compleanno del tuo bambino

Decora con i confetti la torta di compleanno del tuo bambino

12 ottobre 2015

Quando il compleanno di tuo figlio si avvicina è tempo di pensare a una bella festa per celebrarlo.
Location? Fatto. Inviti? Spediti. Regalo? Comprato. Buffet? Ordinato. Bibite? Comprate. E la torta? La torta è l’elemento conclusivo di una bella festa, bisogna pensare a qualcosa di speciale, che stupisca gli invitati alla vista senza penalizzare il gusto. Eppure sembra sempre che tutto sia già stato fatto: torte al cioccolato, torte decorate, nutellotto, torta pandistelle, tutto già visto. E se utilizzassimo i confetti per decorare la torta di compleanno del nostro bambino? Sembra un’idea veramente originale, vediamo come fare.

Scegli i confetti per la decorazione

Una bella decorazione parte da dei bei confetti, colorati ma soprattutto buoni. Crispo propone la linea Party, con tre prodotti novità adatti a varie esigenze. Nembo e Mini Nembo sono rispettivamente i confetti a forma di lenticchie e mini lenticchie, di colori assortiti, fatti di cioccolato al latte confettato. Sono veramente divertentissimi e possono essere aggiunti in varie creazioni. Criky, invece propone arachidi tostate ricoperte di cioccolato al latte confettate, si tratta di piccole palline colorate che possono arricchire e decorare molte tipologie di torte, con un effetto a rilievo tutto da ammirare e mangiare.

Prepara una bella torta di compleanno

Puoi scegliere di preparare o comprare in pasticceria la tua torta, l’importante è che sia semplice, perché la parte più bella, ovvero la decorazione con i confetti, spetterà a te e al tuo bambino, o a te da sola se vuoi fargli una gustosa sorpresa. Come base per la decorazione occorre una torta con panna, crema, glassa o crema al cioccolato per far aderire meglio i confetti. Potresti scegliere una panna colorata o bianca per una torta di pan di spagna, una crema al cioccolato per ricoprire un pan di spagna al cacao o un semplice ciambellone o plumcake. L’ideale sarebbe poi una torta multistrato, almeno un paio di piani, così da poter decorare le varie pareti della torta.

E adesso la decorazione con i confetti

Ci siamo! Ora scatena la tua creatività per decorare la torta di compleanno con i confetti che hai scelto. Puoi scegliere di coprire l’intera superficie della torta o di lasciare degli spazi vuoti, oppure segui un piccolo consiglio per ottenere un risultato migliore. Decora la torta coi confetti e lascia degli spazi vuoti che poi andrai a riempire con le decorazioni Crispo. Ce ne sono di tutti i colori e di vari formati. I cristalli di zucchero sono leggeri e sembrano dei cristalli di ghiaccio. I diavolini e le perline conferiranno un’ulteriore punta di colore e di sapore, e per il tocco finale non dimenticare le mimose, piccole sfere irregolari che ricordano dei fiorellini. Completa con qualche ciuffo di panna al centro o ai bordi se ti piace.
Mancano solo le candeline e la tua torta di compleanno con i confetti è pronta per essere servita. Scegli candeline colorate, alte e sottili, ondulate o a forme particolari. Oppure componi delle scritte augurali con le candeline a lettere, esistono quelle con gli stuzzicadenti che sono perfette, non appesantiscono la torta e fanno risaltare la tua decorazione con i confetti. Quando tutto è pronto in tavola, non resta che spegnere le candeline, tagliare la torta e prepararsi a un’esplosione di gusto!