Page 8 - 01-68_GdT09-10
P. 8

In copertina

Il network cresce in Africa
      e America Centrale

 Da ottobre nuovi   Cresce il network in Africa di Air France-KLM,           mangiaro e Dar es Salaam (Tanzania), Entebbe
      collegamenti           con due nuove destinazioni, Windhoek in Na-     (Uganda), Kigali (Ruanda), Lagos (Nigeria), Accra
                             mibia e Accra in Ghana. Dal prossimo 30 ot-     (Ghana) e Il Cairo (Egitto). Insieme ai nostri partner,
   per la Namibia,  tobre, KLM volerà a Windhoek, in Namibia. Gli orari      serviamo ben 56 destinazioni nel continente. Dal 28
   a febbraio 2017  degli attuali tre voli per Luanda, in Angola, saranno    febbraio 2017 Air France offrirà invece tre voli setti-
toccherà al Ghana   leggermente modificati in modo da consentire il rag-     manali da Parigi-Charles de Gaulle a Accra, operati
                    giungimento di Windhoek e il ritorno dopo una breve      con Airbus A330 da 208 posti e dal 28 marzo 2017
                    sosta. I voli saranno effettuati con Airbus A330-200     con Boeing 777 da 312 posti; la nuova rotta si ag-
                    dotato di 243 posti. Il volo KL0575 partirà il martedì,  giunge a quella operata quotidianamente da KLM
                    il venerdì e la domenica alle ore 22:45 da Amsterdam     Royal Dutch Airlines con Boeing 777 tra Amsterdam-
                    e arriverà a Luanda il giorno successivo alle ore 07:30  Schiphol e Accra. Grazie alle due nuova rotte, Air
                    (ora locale). Alle ore 08:45 (ora locale) proseguirà il  France-KLM raggiunge quota 50 destinazioni in
                    suo tragitto verso Windhoek, dove arriverà alle ore      Africa. Inoltre, grazie alla joint venture partnership
                    12:15 (ora locale). Il volo di ritorno, KL0576, partirà  con Kenya Airways, il gruppo offre più frequenze tra
                    il mercoledì, il sabato e il lunedì da Windhoek alle     Europa e Africa e ha esteso la sua rete con altre 25
                    ore 17:40 (ora locale) e atterrerà a Luanda alle ore     destinazioni, fra cui Addis Abeba (Etiopia), Malibi e
                    19:15 (ora locale). Ripartirà quindi da Luanda alle ore  Mombasa (Kenya), Seychelles e Zanzibar.
                    20:40 (ora locale) per raggiungere Amsterdam il
                    giorno successivo alle ore 05:20. Il nuovo volo offrirà  DA NOVEMBRE SI VOLA IN COSTA RICA
                    ottime coincidenze da tutti e sette gli aeroporti ita-
                    liani serviti da KLM (Torino, Milano Linate,Venezia,     Dal prossimo 2 novembre Air France inaugurerà
                    Genova, Bologna, Firenze e Roma Fiumicino).“La           due nuovi voli settimanali che collegheranno Pa-
                    solidità della nostra posizione in Europa ci consente    rigi Charles de Gaulle a San José, capitale del Costa
                    di trovare regolarmente opportunità di consolida-        Rica. Per tutta la stagione invernale 2016-17, i col-
                    mento a livello internazionale”, ha dichiarato Pieter    legamenti saranno operati con Boeing 777-300 da
                    Elbers, CEO di KLM.“Dopo le new entry di que-            468 posti: 14 in business class, 32 in Premium eco-
                    st’anno, Salt Lake City e Miami in USA, Colombo in       nomy e 422 in economy.“Con due nuovi voli diretti
                    Sri Lanka e Astana in Kazakistan, abbiamo aggiunto       tra Parigi e San José – ha dichiarato l’amministra-
                    una nuova destinazione KLM in Africa. Offriamo ben       tore delegato di Air France, Frédéric Gagey – Air
                    55 voli a settimana verso diverse destinazioni in        France si propone di collegare tutta l’Europa a una
                    Africa”. Windhoek è la dodicesima destinazione di        destinazione turistica d’eccellenza come il Costa
                    KLM in Africa, dopo Luanda (Angola), Johannesburg        Rica e intende, nello stesso tempo, offrire un so-
                    e Città del Capo (Sudafrica), Nairobi (Kenya), Kili-     stegno alla fiorente economia di questo Paese, che
                                                                             rappresenta il primo mercato dell’America Cen-
                                                                             trale. Questa nuova tratta permetterà inoltre di
                                                                             estendere il nostro traffico di lungo raggio in un’area
                                                                             geografica in cui siamo già leader europei”. Il pre-
                                                                             sidente della Repubblica di Costa Rica, Luis Guil-
                                                                             lermo Solís, ha commentato: “La nuova tratta
                                                                             faciliterà naturalmente l’accesso dei turisti francesi
                                                                             nel nostro Paese, ma allo stesso tempo costituirà,
                                                                             grazie alla fitta rete di coincidenze, una porta d’ac-
                                                                             cesso al resto dell’America Centrale per i turisti di
                                                                             tutta Europa. Un’opportunità, questa, che impri-
                                                                             merà nuovo slancio al nostro turismo e genererà
                                                                             sicuramente dei vantaggi per le oltre 600.000 per-
                                                                             sone che, direttamente e indirettamente, operano
                                                                             in questo settore e in quelle attività per cui il turi-
                                                                             smo rappresenta un’occasione di crescita”.

8 Il Giornale del Turismo/settembre-ottobre
   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13