Page 33 - 01-68_GdT09-10
P. 33

Crociere

Royal seduce
il crocierista italiano

R oyal Caribbean si concentra sulla stagione            riodicamente influenza i mercati nelle scelte.
        winter e in particolare sui prodotti Caraibi e
        Emirati Arabi con un trend di vendite che       “Dopo gli attentati di Parigi la clientela americana
prosegue in scia alla buona performance estiva.
“Quest’anno siamo cresciuti del 25% – annuncia          è venuta un po’meno in Europa – spiega Rotondo –
il direttore generale per l’Italia della Compagnia,
Gianni Rotondo – si tratta di una crescita che è co-    e ha lasciato spazio sulle nostre navi. Abbiamo
minciata lo scorso inverno fra i Caraibi e Dubai ed
è proseguita in estate in Europa e nel Mediterra-       avuto più possibilità di vendere sul mercato italiano
neo”. Una crescita che il manager definisce omo-
genea, ben distribuita fra Europa, Caraibi ed Emirati   e con dinamiche temporali diverse”.
e da cui si parte per affrontare i prossimi mesi.
“Arrivano segnali positiva dai Caraibi e dagli Emi-     Non si cerca più quindi necessariamente il prodotto
rati Arabi, conseguenza dei prodotti offerti e delle
promozioni in corso. Per quanto riguarda il pro-        italiano?“Il nostro è un prodotto internazionale e
dotto, abbiamo posizionato sui Caraibi 3 navi di
classe Oasis le più moderne e grandi, tutte basate      tanta gente comincia a ricercarlo, in un contesto non
in Florida. Da qui offriamo un portafoglio di itine-
rari molto importante grazie alla presenza di navi      soltanto italiano. L’aspetto più importante è la qua-
spettacolari. Negli Emirati invece, il buon preno-
tato dagli italiani è dovuto al raddoppio del pro-      lità delle navi; per noi il top è stata Harmony con
dotto. Avremo due navi da Dubai e Abu Dhabi ,
una a marchio Royal e un’altra di Celebrity”.           tante cose che non si trovano sulle navi dei concor-
Aggressiva anche la campagna commerciale, che ri-
propone per il quarto anno la promozione‘Camera         renti e, soprattutto comprese nel prezzo all inclu-
con Sconto’: “Garantisce il 30% di sconto rispetto a
tariffe standard su tutti i passeggeri. Proprio perché  sive”. La strategia commerciale di Royal Caribbean
applica uno sconto importante, la promozione rende
i prezzi molto aggressivi. È applicabile su tutte le    punterà anche per i prossimi mesi sulle 60 agenzie
partenze, da oggi fino a tutto il 2017”. La promo-
zione ha contribuito in maniera decisiva alla buona     Royal Ambassador che tutte insieme realizzano circa
performance di Royal in Italia; un’affermazione che
Rotondo spiega così:“Ha funzionato perché con-          il 60% delle vendite Italia della Compagnia e se-
sente di trovare il giusto equilibrio fra domanda e
offerta ed inoltre ha evitato il fenomeno delle ven-    guono un percorso preferenziale in tema di regime
dite all’ultimo minuto”. A favorire la buona perfor-
mance italiana ha contribuito in qualche modo anche     commissionale e attività di comarketing. Il sostegno
la non semplice situazione internazionale che pe-
                                                        alle adv arriva anche con formule promozionali

                                                        molto forti ed altrettanto forti sono le basi commis-

                                                        sionali per aiutare le adv a vendere ad inizio sta-

                                                        gione.“Nelle ultime settimane abbiamo lavorato al

                                                        18% e nella seconda settimana di ottobre torne-

                                                        rem0o ad applicare questa commissione”. Atten-

                                                        zione anche alla formazione:“Negli ultimi scali di     Buona
                                                                                                               performance
                                                        Harmony faremo tre eventi per adv a La Spezia,         della Compagnia
                                                                                                               che quest’anno
                                                        Roma e Napoli e per ognuno porteremo a bordo           cresce del 25%
                                                                                                               sul nostro mercato.
                                                        200 adv a cui potremo parlare delle nostre strate-     Per Rotondo è una
                                                                                                               presa di coscienza
                                                        gie e dei prodotti 2017”. Con questo scenario, cosa    della qualità
                                                                                                               del prodotto
                                                        si prevede per l’anno prossimo?“Non credo si possa

                                                        ripetere la performance del 2016 perché Harmony

                                                        non tornerà in Italia nella stagione estiva. Lo farà

                                                        nel 2018. Sarà difficile poter crescere come que-

                                                        st’anno però se guardiamo al primo trimestre 2017,

                                                        registriamo ancora crescita vicina al 30%.Vuol dire

                                                        che il mercato ha capito la qualità del nostro pro-

                                                        dotto e si avvicina molto di più”.              adp

Il Giornale del Turismo/settembre-ottobre 2016                                                                 33
   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38