Energia Pulita
Idea per una torta originale

Idea per una torta originale

28 luglio 2016

Siete degli amanti dei confetti e desiderate non fermarvi solo alla classica e maestosa confettata? La torta ricoperta di confetti potrebbe essere la soluzione che fa per voi! Di sicuro è una scelta particolarmente eccentrica, non tutti gli invitati alla vostra festa ( battesimo, cresima, matrimonio, anniversario che sia) saranno degli amanti sfegatati dei confetti ma il festeggiamento è il vostro, quindi optate sempre per quello che preferite.

La ricetta della torta ricoperta di confetti

Se la vostra curiosità riguarda come realizzare una torta ricoperta di confetti, vediamo cosa dovete fare. Premettiamo che per una torta ricoperta di confetti è necessario preparare una base di crema o cioccolato, in modo tale che i confetti interi si fissino meglio al momento della decorazione finale.

Fase numero 1: preparazione ingredienti

Ingredienti

  • cioccolato
  • uova
  • lievito
  • burro
  • latte
  • zucchero
  • confetti

Fase numero 2: tritare i confetti

Prendete i vostri confetti e procedete con la fase numero due, ovvero quella del tritare i confetti. Per procedere con questa operazione sarà necessario un batticarne, sarà più semplice ridurli in polvere, in alternativa andrà bene anche un mixer da cucina. Evitate che nella torta capitino pezzi più duri, potrebbe essere piuttosto fastidioso per gli ospiti.

Fase numero 3: amalgamare bene il tutto e cuocete la vostra torta

Amalgamate bene: uova, zucchero, burro fuso e lavorate il tutto con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto compatto, liscio e cremoso.
Attenzione unite solo alla fine confetti polverizzati con il lievito, il latte e la vanillina; nel caso il composto risulti troppo denso aggiungete sempre un po’ di latte in più.
Una volta che avete amalgamato prendete la vostra teglia, precedentemente imburrata e infarinata alla perfezione, ed inserite al suo interno il composto.
Preriscaldate il forno per una 10 di minuti, poi infornate la vostra torta a 180 gradi per 20 minuti fino a che non assume un aspetto dorato.
Per far raffreddare la torta occorre una mezz’oretta, poi potete divertitevi a decorarla con i confetti interi.

Come decorate la vostra torta?

Se la vostra idea è di ricoprirla di confetti, potete pensare ad un tema specifico in relazione alla festa che state organizzando: battesimo, cresima, matrimonio, anniversario e scegliere dei confetti che abbiano un colore specifico.

Optare di prepararsi la torta da soli per il proprio matrimonio è molto coraggiosa, se si pensa a tutti i preparativi da mettere in atto nei mesi precedenti. Ad ogni modo se volete risparmiare e non state pensando ad un matrimonio in grande, ma soprattutto se siete brave con i dolci, allora lanciatevi in questa sfida: sarà certamente un orgoglio dire che la torta di nozze ve la siete preparate da sole.

Torta realizzata dalle Torte di M&F